Menu
  • Categoria: Notizie
  • Scritto da RedazioneOnLine Network
  • Visite: 207

Sannicandro: concluso il procedimento di approvazione della variante al Piano Regolatore Generale

Nel Consiglio Comunale del 24 marzo 2021 si è concluso il procedimento di approvazione della variante al Piano Regolatore Generale del Comune di Sannicandro.

 

"Nel Consiglio Comunale del 24.3.21 si è finalmente concluso il procedimento di approvazione della variante al PRG CONSENTENDO, quindi, che si rimetta in moto l’attività di sviluppo del territorio - si legge nel Comunicato dell'Amministrazione.

Le modifiche oggetto della variante hanno riguardato le zone di espansione C3 liddove si è ridotta l’unità minima di intervento rispetto a quella prevista con il comparto ed il subcomparto.

Questo significa che, con l’introduzione della nuova unità minima denominata LOTTO STRALCIO, un singolo proprietario o un piccolo raggruppamento di proprietari può subito costruire se le ridette proprietà sono servibili dalle urbanizzazioni esistenti o a realizzarsi e purché ciò non comporti interclusioni a danno di altre proprietà.

A queste condizioni, valutata la fattibilità caso per caso, tutti possono richiedere un titolo abilitativo.

È un grande passo avanti poiché questo consente a chiunque di realizzare i propri progetti di progresso e sviluppo e al nostro Comune di ripartire con l’attività edilizia che, siamo sicuri, farà da volano alla intera economia cittadina.

 

Crediamo sia doverosa una precisazione sulla variante al PRG approvata in c.c. in data 24.03.2021: si configura come uno strumento di programmazione generale che, nel nostro caso, riguarda innanzitutto l’introduzione del lotto stralcio come unità minima di intervento, nella ZONA DI COMPARTO.

Questo consentirà a chiunque sia proprietario di un terreno servito o servibile da urbanizzazioni, di ottenere un titolo abilitativo purché non crei interclusioni. La suddetta variante prevede anche l’introduzione di un criterio generale nella disciplina delle altezze e delle distanze con una modifica significativa alle NTA.

La variante comporta ancora la programmazione di un diverso sistema viario generale e di una diversa organizzazione delle urbanizzazioni in modo da rendere lo strumento di programmazione urbanistica più confacente alle esigenze del territorio e alle situazioni reali.

Le osservazioni - che nelle comunicazioni social e, purtroppo, anche in Consiglio Comunale - hanno catalizzato l'attenzione dell'opposizione sono un fatto marginale. Si tratta di un meccanismo che la legge prevede a tutela della proprietà dei singoli cittadini interessati da un'attività di pianificazione generale da parte del Comune.

In pratica, a differenza dei tecnici locali, l’opposizione non ha colto la portata del provvedimento e ha focalizzato solo gli aspetti minimali che più si prestano al pettegolezzo per la loro stessa natura: sono richieste che hanno un NOME ed un COGNOME.

Se, poi, "qualcuno" ritiene che con la approvazione di qualche osservazione si sia favorito qualcuno a discapito dell'intera Comunità e dell’interesse pubblico, la coscienza civile DOVREBBE portarlo a denunciare il reato agli organi competenti.

 

 

 
 

 

You have no rights to post comments

  • Sannicandronline.it - Il portale dedicato a Sannicandro di Bari

Suppl. Testata Giornalistica "News Online"
registrata in data 15/10/2012 presso il Tribunale di Bari
Num. R.G. 2308/2012 Num. Reg. Stampa 36

  • Redazione:  dott.ing.Francesco D'Amato,  dott.ing.Domenico Savino

INFO & CONTATTI:
e-mail: info@sannicandronline.it
cell.: 349.4341980 - 331.2587179

Sannicandronline.it e' un portale realizzato e gestito da
WebInvent - di Savino Domenico
Sede Legale: via Estramurale 50, 70020 Binetto (BA)
P.IVA: 07435790725 - Sviluppo web: dott.ing. Francesco D'Amato
REGOLAMENTO COMMUNITY E NOTE LEGALI

Log In

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. COOKIE POLICY

Accetto i cookies su questo sito

EU Cookie Directive Module Information