Menu
  • Categoria: Notizie
  • Scritto da RedazioneOnLine Network
  • Visite: 274

Sannicandro: spacciatore 41enne elude i controlli. Inseguito, è stato arrestato dai Carabinieri

L’altra sera, i Carabinieri della Stazione di Sannicandro di Bari hanno arrestato in flagranza di reato un 41enne del luogo, pluripregiudicato, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

L’altra sera, i Carabinieri della Stazione di Sannicandro di Bari hanno arrestato in flagranza di reato un 41enne del luogo, pluripregiudicato, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il tutto è nato da un controllo che i militari stavano per compiere all’interno di un bar della piccola cittadina barese ove era stata notata la presenza di alcuni soggetti di interesse operativo. L’intuito dei militari si è rivelato giusto. Infatti, appena sono entrati nell’esercizio commerciale uno dei soggetti presenti, poi identificato nel 41enne, ha cercato di eludere il controllo allontanandosi dal bancone per cercare di raggiungere l’uscita.

A questo punto, nonostante fosse bloccato dai Carabinieri, l’uomo ha cercato prima di rifugiarsi all’interno del bagno ma, non riuscendoci, ha spintonato i militari creandosi un varco che gli ha consentito di uscire dal bar.

Prontamente inseguito è stato subito raggiunto e bloccato, ma anche questa è riuscito a divincolarsi dai Carabinieri che, a ragione del loro intervento, avevano oramai la certezza che l’uomo stesse nascondendo qualcosa. Fuggito per la seconda volta, è stato inseguito dagli uomini dell’Arma che, senza perderlo mai di vista, lo hanno raggiunto mentre cercava di nascondersi sotto ad un’autovettura in sosta.

Sorpreso nel goffo tentativo, ha cercato di disfarsi di ciò che nascondeva sulla sua persona, nascondendo il tutto dietro alla ruota anteriore dell’auto in sosta.

A questo punto i militari hanno proceduto alla perquisizione dell’uomo che nella tasca destra dei pantaloni nascondeva una busta con all’interno una dose di marijuana e nel borsello un telefono cellulare, la somma in denaro contante pari a 650 euro, un biglietto manoscritto con nomi e cifre e del nastro isolante di colore nero. Quanto recuperato alla luce dei precedenti specifici lasciava pochi dubbi sul fatto che il 41enne fosse dedito all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti: dubbi che sono stati comunque fugati dopo aver recuperato, accanto alla ruota dell’auto in sosta, la busta nascosta dall’uomo e al cui interno vi erano 9 dosi di sostanza stupefacente del tipo eroina pari a 18 grammi e 30 dosi di cocaina per un peso di 10 grammi, tutte sigillate con del nastro isolante di colore nero.

Al termine delle attività, i Carabinieri hanno sequestrato lo stupefacente e il denaro ritenuto il frutto dell’illecita attività di spaccio di stupefacenti e arrestato l’uomo per il quale, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Bari, si sono aperte le porte del carcere di Trani con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


 

 

 

 

 

 

You have no rights to post comments

  • Sannicandronline.it - Il portale dedicato a Sannicandro di Bari

Suppl. Testata Giornalistica "News Online"
registrata in data 15/10/2012 presso il Tribunale di Bari
Num. R.G. 2308/2012 Num. Reg. Stampa 36

  • Redazione:  dott.ing.Francesco D'Amato,  dott.ing.Domenico Savino

INFO & CONTATTI:
e-mail: info@sannicandronline.it
cell.: 349.4341980 - 331.2587179

Sannicandronline.it e' un portale realizzato e gestito da
WebInvent - di Savino Domenico
Sede Legale: via Estramurale 50, 70020 Binetto (BA)
P.IVA: 07435790725 - Sviluppo web: dott.ing. Francesco D'Amato
REGOLAMENTO COMMUNITY E NOTE LEGALI

Log In

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. COOKIE POLICY

Accetto i cookies su questo sito

EU Cookie Directive Module Information