Menu
  • Categoria: Notizie
  • Scritto da RedazioneOnLine Network
  • Visite: 182

Sannicandro: sei gatti morti in una settimana, allarme avvelenamento

Sannicandro, gatti morti avvelenati: la denuncia dell'associazione 'Compagni di coda'
Sei gatti morti in una settimana a Sannicandro di Bari, scatta dunque l'allarme avvelenamenti, anche perché sono state trovate tracce di topicida e diserbante. Gli episodi sono stati denunciati dall'associazione 'Compagni di coda'. Due sopralluoghi delle guardie zoofile hanno rilevato la presenza di veleno nelle zone in cui sono stati ritrovati i gatti morti.



Potrebbe interessarti: https://www.baritoday.it/cronaca/gatti-morti-avvelenati-sannicandro-denuncia-associazione-compagni-di-coda.html

 

 


Domenica 19 luglio l'Associazione "Compagni di Coda" ha informato che: "grazie all'intervento del cane molecolare appartenente al nucleo ecozoofilo "Enal Caccia" in collaborazione con l'associazione del territorio"Compagni Di Coda Onlus", sono state riscontrate diverse zone positive alla presenza di veleno del tipo topicida e non solo, anche diserbante, le zone in questione dove il cane ha dato positività e addirittura abbiamo trovato gli involucri vuoti di diserbante e a pochi passi da una bustina di umido per gatti, (bustina che molto probabilmente, sospettiamo sia stata usata per miscelare il veleno), sono in:

- via Generale Mondelli, precisamente nella campagna di fianco al capannone della ditta Mondelli che vende materiale agricolo,
- via Gaetano Salvemini, dove abbiamo rinvenuto gli involucri vuoti.

Sempre in mattinata, in quest'ultima via (a pochi metri dal diserbante) all'incrocio con via Ranieri, precisamente difronte alla chiesa Madonna delle Grazie, abbiamo anche constatato la presenza di un'altro gatto deceduto da poco, rinconducibile, anche questa morte quasi certamente, ad avvelenamento.

Ora sarà tutto riportato per iscritto, denunciato, alla polizia Municipale, Carabinieri e Asl dove si chiederà la bonifica delle zone interessate e l'apertura di un'indagine .

QUINDI NEL FRATTEMPO ATTENZIONE, NON PORTATE IN QUESTE ZONE O LASCIATE LIBERI I VOSTRI CANI!!!!! NOI FAREMO IL POSSIBILE E DI PIÙ PER VELOCIZZARE ITER, RICHIEDEREMO SICURAMENTE IL POSIZIONAMENTO DI FOTOTRAPPOLE IN VARIE ZONE DEL PAESE.
FAREMO IL POSSIBILE PER SCOVARE I O IL MALEDETTO COLPEVOLE, QUESTO VE LO POSSIAMO GARANTIRE!!!!!!
AIUTATECI TENENDO UN OCCHIO IN PIÙ, PER FAVORE CHI SA QUALCOSA PARLI!!!
NOI CI SIAMO IN QUALSIASI ORA, MOMENTO DELLA GIORNATA, QUELLE BUSTINE POTEVANO ESSERE STATE PRESE PER GIOCO ANCHE DA BAMBINI, MA CI PENSATE?? QUESTI MALEDETTI DEVONO ESSERE PRESI ED ARRESTATI!!!!!!
Info 3397394465 Grazie

 

L'immagine può contenere: scarpe e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: pianta, albero, cielo, erba, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: scarpe e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi e spazio all'aperto

 

 


Sannicandro, gatti morti avvelenati: la denuncia dell'associazione 'Compagni di coda'
„SANNICANDRO DI BARI
????????MASSIMA ATTENZIONE ????????????
Stamattina, grazie all'intervento del cane molecolare appartenente al nucleo ecozoofilo "Enal Caccia" in collaborazione con l'associazione del territorio"Compagni Di Coda Onlus", sono state riscontrate diverse zone positive alla presenza di veleno del tipo topicida e non solo, anche diserbante, le zone in questione dove il cane ha dato positività e addirittura abbiamo trovato gli involucri vuoti di diserbante e a pochi passi da una bustina di umido per gatti, ( bustina che molto probabilmente, sospettiamo sia stata usata per miscelare il veleno), sono in :
- via Generale Mondelli, precisamente nella campagna di fianco al capannone della ditta Mondelli che vende materiale agricolo ,
- via Gaetano Salvemini, dove abbiamo rinvenuto gli involucri vuoti.
Sempre in mattinata, in quest'ultima via (a pochi metri dal diserbante) all'incrocio con via Ranieri, precisamente difronte alla chiesa Madonna delle Grazie, abbiamo anche constatato la presenza di un'altro gatto deceduto da poco, rinconducibile, anche questa morte quasi certamente, ad avvelenamento.
Ora sarà tutto riportato per iscritto, denunciato, alla polizia Municipale, Carabinieri e Asl dove si chiederà la bonifica delle zone interessate e l'apertura di un'indagine .
QUINDI NEL FRATTEMPO ATTENZIONE, NON PORTATE IN QUESTE ZONE O LASCIATE LIBERI I VOSTRI CANI!!!!! NOI FAREMO IL POSSIBILE E DI PIÙ PER VELOCIZZARE ITER, RICHIEDEREMO SICURAMENTE IL POSIZIONAMENTO DI FOTOTRAPPOLE IN VARIE ZONE DEL PAESE.
FAREMO IL POSSIBILE PER SCOVARE I O IL MALEDETTO COLPEVOLE, QUESTO VE LO POSSIAMO GARANTIRE!!!!!!
AIUTATECI TENENDO UN OCCHIO IN PIÙ, PER FAVORE CHI SA QUALCOSA PARLI!!!
NOI CI SIAMO IN QUALSIASI ORA, MOMENTO DELLA GIORNATA, QUELLE BUSTINE POTEVANO ESSERE STATE PRESE PER GIOCO ANCHE DA BAMBINI, MA CI PENSATE?? QUESTI MALEDETTI DEVONO ESSERE PRESI ED ARRESTATI!!!!!!
Info 3397394465 Grazie

 

You have no rights to post comments

  • Sannicandronline.it - Il portale dedicato a Sannicandro di Bari

Suppl. Testata Giornalistica "News Online"
registrata in data 15/10/2012 presso il Tribunale di Bari
Num. R.G. 2308/2012 Num. Reg. Stampa 36

  • Redazione:  dott.ing.Francesco D'Amato,  dott.ing.Domenico Savino

INFO & CONTATTI:
e-mail: info@sannicandronline.it
cell.: 349.4341980 - 331.2587179

Sannicandronline.it e' un portale realizzato e gestito da
WebInvent - di Savino Domenico
Sede Legale: via Estramurale 50, 70020 Binetto (BA)
P.IVA: 07435790725 - Sviluppo web: dott.ing. Francesco D'Amato
REGOLAMENTO COMMUNITY E NOTE LEGALI

Log In

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. COOKIE POLICY

Accetto i cookies su questo sito

EU Cookie Directive Module Information